Bibimbap vegano

bibimbap vegano

La prima ricetta del Veganuary è l’iconico piatto tradizionale amato da tutti, da grandi e piccini: 비빔밥 · bibimbap. 

La sua estrema versatilità lo rende un piatto davvero gustoso che si adatta ai palati di tutti, ma anche un ottimo svuota frigo.

Per me non aveva senso proporvi un bibimbap senza l’uovo, la cucina vegana non è una sottrazione degli ingredienti, bensì un tripudio di sapori che amplia gli orizzonti culinari, con l’utilizzo di ingredienti che prima, forse, non avevamo considerato. Quindi, per questo bibimbap vegano ve lo propongo con una frittata vegana! Leggi gli ingredienti per scoprire come viene cucinata.

⏰ 30’ 

🌱 Ricetta vegana

🥣 INGREDIENTI X 2:

  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla bianca
  • 50gr di spinaci lessati
  • 50gr di germogli di soia
  • 50gr di funghi pleurotus
  • 150gr di farina di ceci
  • 100ml di acqua
  • 3 cucchiaini di aglio tritato
  • 1 cucchiaio di gochujang
  • 1/2 cucchiaio di olio di sesamo
  • q.b. olio di semi
  • q.b. semi di sesamo
  • q.b. salsa di soia
  • q.b. pepe
  • q.b. sale 

👉🏻 PROCEDIMENTO:

  • Tagliare a julienne la cipolla e carota, ripassarli separatamente in padella aggiungendo un pizzico di sale e pepe.
  • Fate rosolare i funghi precedentemente lessati, aggiungete 1 cucchiaino di aglio tritato, un giro di salsa di soia e pepe.
  • Sciacquare e scolare i germogli di soia ed in una ciotola aggiungere 1 cucchiaino di aglio tritato, un giro di olio di sesamo, sale e pepe.
  • In una ciotola aggiungere gli spinaci lessati, 1 cucchiaino di aglio tritato, un giro di olio di sesamo, sale e pepe.
  • Prepariamo la frittata vegana, aggiungendo in una ciotola capiente la farina di ceci, sale, pepe e l’acqua, versandola poco alla volta ed amalgamando per bene fino ad ottenere un composto liscio. Lasciar riposare 10’.
  • Per la salsa piccante mescoliamo gochujang, olio di sesamo, semi di sesamo e poca acqua.
  • In una padella, cuocere la frittata vegana, ci vorranno circa 10’.

끝~ finito!

© Bibimbap vegano è una ricetta pensata, realizzata e scritta da Giulia

Giulia S
Giulia. Cresciuta a pane e k-drama ha creato questo spazio per parlare del suo paese d'origine, la Corea del Sud, a 360° facendo perno sulla sua interculturalità e vuole sviluppare un ponte bi-direzionale tra la Corea e l'Italia. Racconta la Corea attraverso i kdrama con #dramiamo, propone uno sfizioso aperitivo coreano con #eatdrinkorea e fa lunghi approfondimenti sulle notizie dalla Corea per #rassegnadallacorea, il tutto a suon di Kpop con #radio360. Ogni tanto esce dal paese per osservare le altre culture con #oltrelacorea.

Articoli che ti potrebbero interessare