Che cosa ci fa un morto nell’ascensore?

Che cosa ci fa un morto nell'ascensore?

La vita umana rappresentata nel mondo delle sue poesie è una sorta di bruttura da estirpare alla radice. Per lui la vita è come una danza eterna su una graticola ardente, una bottiglia sprofondata infondo al mare dentro cui è intrappolato un mostro che dovrà attendere mille anni per avere la libertà. Egli ripudia completamente la vita e brama la morte.

 

Corea del Sud, Seoul. I coreani sono persone sempre di fretta e la città brama questa loro velocità, un uomo è in ritardo per lavoro, ma quel giorno l’ascensore del suo palazzo è bloccato, sbircia dentro e vede un uomo, svenuto, oddio forse è morto ed ora? Ora non ha tempo, d’altra parte deve andare a lavoro. 

Inizia così la raccolta i racconti che vi consiglio oggi per #dramiamospooky, la rubrica del periodo di Halloween che cura interamente Eleonora da cui la raccolta prende il nome: “Che cosa ci fa un morto nell’ascensore?” dello scrittore Kim Young-ha.

Cinque racconti surreali, che vedono i nostri protagonisti, appartenenti a background differenti, incastrati in situazioni al di fuori del loro controllo. Dall’uomo che non riesce a denunciare l’uomo ferito o morto nell’ascensore, perché gli capiterà di tutto, alla donna che scopre di aver sposato un vampiro millenario e cerca di assimilare il tutto scrivendo una lettera, il tutto in una città frenetica ed eccessiva. Una città che mastica i nostri protagonisti. 

Kim Young-ha ha una prosa capace di rendere il suo lettore partecipe emotivamente, i racconti sono tutti scritti in prima persona nonostante il variare dei generi presenti, ogni racconto inoltre si avvale di un diverso registro linguistico,  passiamo infatti dalla narrazione più colta a quella più colorita.

Sono racconti bellissimi ed in diversi casi anche particolarmente emotivi, molto riflessivi anche quando le situazione sono ridicole. 

I racconti vengono spesso bistrattati nel mondo della letteratura, ma secondo me sono un ottimo strumento per valutare un autore, sono compatti e di facile fruizione, nel caso specifico poi sono ricchi di contenuti che vi permetteranno di spaziare e di godere di una gran bella narrazione. 

Leggeteli, soprattutto in questo periodo. 

 

Che cosa ci fa un morto nell’ascensore? è stato scritto da Eleonora, per la quale si ringrazia per il suo prezioso contributo!
© è vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
Giulia S
Giulia. Cresciuta a pane e k-drama ha creato questo spazio per parlare del suo paese d'origine, la Corea del Sud, a 360° facendo perno sulla sua interculturalità e vuole sviluppare un ponte bi-direzionale tra la Corea e l'Italia. Racconta la Corea attraverso i kdrama con #dramiamo, propone uno sfizioso aperitivo coreano con #eatdrinkorea e fa lunghi approfondimenti sulle notizie dalla Corea per #rassegnadallacorea, il tutto a suon di Kpop con #radio360. Ogni tanto esce dal paese per osservare le altre culture con #oltrelacorea.

Articoli che ti potrebbero interessare

Ministero degli Oceani e della Pesca (MOF)
Cultura

Ministero degli Oceani e della Pesca (MOF)

Ministero degli Oceani e della Pesca (MOF) a cura di Anna, Priscilla, Ludovico Il Ministero degli Oceani e della Pesca è il ministero del governo coreano che si occupa di tutti i settori della pesca e della salvaguardia marina, nonché della amministrazione dei porti e di tutte…

Leggi Tutto »
Myeongdong
Cultura

Myeongdong

Myeongdong a cura di Isabella Vergerio, Emma Bobbo Myeong-dong (in coreano: 명동; Hanja: 明洞; lett. “città luminosa”) è un dong, o distretto, di Jung-gu a Seoul, Corea del Sud. Oggi è principalmente un’area commerciale, essendo uno dei quartieri più importanti di Seoul per lo shopping e…

Leggi Tutto »
fondazione per la promozione dello sport della corea
Cultura

Fondazione per la promozione dello sport della Corea

Fondazione per la promozione dello sport della Corea \ KOREA SPORTS PROMOTION FOUNDATION a cura di Angélie, Chiara, Elisa, Dorotea La Fondazione per la Promozione dello Sport della Corea (nota in precedenza come Fondazione per la promozione dello sport olimpico di Seoul) è nata per gestire il…

Leggi Tutto »
Articoli
Shop

Il nostro shop

Partners
Link affiliati
Ristoranti amici

Ristorante Seoul

Via Filippo Turati 49, Roma

Quando andate, dite che seguite il Blog o fate il mio nome, avrete 10% di sconto

Ristorante Seoul Roma