Fondazione per la promozione dello sport della Corea

fondazione per la promozione dello sport della corea

Fondazione per la promozione dello sport della Corea \ KOREA SPORTS PROMOTION FOUNDATION a cura di Angélie, Chiara, Elisa, Dorotea

La Fondazione per la Promozione dello Sport della Corea (nota in precedenza come Fondazione per la promozione dello sport olimpico di Seoul) è nata per gestire il surplus economico dei Giochi Olimpici di Seoul 1988, pari a 352 miliardi di KRW, e promuovere la salute nazionale attraverso lo sport. Il suo motto è “Enjoy Sport, We Support”. 

I due principali scopi di questa istituzione pubblica erano: 

  • Promuovere lo sport coreano in generale, la ricerca scientifica in campo sportivo e lo sviluppo dei giovani; 
  • Commemorare i Giochi Olimpici di Seoul del 1988 e gestire l’eredità olimpica

Inoltre l’organizzazione gestisce le sedi olimpiche nella fase successiva ai Giochi e i progetti avviati per i Giochi. Il KSPO, grande sostenitore finanziario, negli ultimi 20 anni si è impegnato e ha contribuito a rendere la Corea una nazione all’avanguardia per quanto riguarda il benessere sportivo. Il KSPO voleva migliorare la qualità della vita di tutti i coreani, in modo che tutti possano vivere in armonia attraverso lo sport e godere di una vita sana attraverso lo sport nella vita quotidiana. La Fondazione ha raccolto fondi dalle corse ciclistiche e di motoscafi e dallo Sport Toto e li ha poi investiti per migliorare la qualità della vita dei coreani attraverso programmi sportivi e di fitness. Il KSPO gestisce infatti anche tre centri sportivi olimpici nelle aree del Parco Olimpico, di Bundang e Ilsan in modo che i cittadini possano praticare sport nella loro vita quotidiana. Questi centri forniscono un’ampia gamma di strutture e programmi per la cura sistematica della salute e le attività sportive dei cittadini.

Dalla sua istituzione (1988) al 2018 l’associazione ha investito circa 9.200 miliardi KRW per promuovere e sostenere gli sport d’élite e ricreativi della Corea, le attività sportive nelle scuole e l’industria sportiva nel suo complesso. Ha contribuito per creare infrastrutture sportive avanzate e per sviluppare l’industria sportiva del Paese. Attualmente è responsabile di oltre l’85% del bilancio e delle finanze dello sport coreano.

La KSPO ha attualmente cinque scopi principali:

  1. Fornire sostegno finanziario per promuovere lo sport nazionale e raccogliere e distribuire fondi
  2. Installare e sostenere gli impianti sportivi e promuovere l’industria dello sport
  3. Condurre ricerche nel campo della scienza dello sport
  4. Intraprendere progetti di commemorazione dei Giochi Olimpici di Seul 1988
  5. Sostenere progetti di sviluppo giovanile

VISIONE

KSPO vuole essere un sostenitore affidabile nella promozione dello sport cittadino.

Olympic Legacy è un mezzo per la promozione dello sport sia a Seul che in Corea.

Inoltre, questa parte della storia di Seul è una risorsa per la promozione della città stessa.

Cosa succederà in futuro?

Il KSPO farà del suo meglio per sviluppare l’istituzione in un’azienda pubblica di alto livello che crea il miglior valore. La gestione di KSPO e gli infiniti sforzi per il cambiamento faranno conoscere la corporazione alle nazioni. Inoltre, il KSPO sta attualmente riflettendo su come capitalizzare ulteriormente il patrimonio del parco, tra cui la realizzazione di souvenir con la mascotte dei Giochi del 1988, di cui il CIO detiene i diritti d’autore. 

OBBIETTIVI

  • Promuovere un comportamento sociale e costruttivo

Godersi la vita attraverso lo sport è direttamente collegato al diritto dell’individuo alla felicità. Per questo motivo, il KSPO aiuta le persone a mantenere la salute e la vitalità attraverso la partecipazione ad attività sportive e ricreative e la promozione dello sport. Grazie a centri sportivi e assistenziali accessibili e di alta qualità (tre centri sportivi olimpici) e di benessere (tre centri sportivi olimpici), il KSPO si propone di facilitare la pratica sportiva tra la popolazione. 

  • Promuovere comportamenti costruttivi e sociali

Il KSPO sta sfruttando appieno la sua rete esistente per realizzare la sua visione di responsabilità sociale “Creare valori sociali attraverso lo sport”. L’obiettivo è anche quello di costruire una società equa con una crescita condivisa. Facendo ciò promuove i valori olimpici, come il rispetto e l’amicizia, e contribuisce a mantenere vivo lo spirito olimpico nella società. Tra le altre cose, il KSPO realizza progetti orientati a dare speranza a giovani adulti non istruiti attraverso lo sport; utilizzando le infrastrutture del KSPO come il Museo Olimpico d’Arte di Seoul, l’Ostello della Gioventù Olimpica e l’Istituto di Scienza dello Sport della Corea per fornire varie esperienze lavorative pratiche legate allo sport, educazione ai valori olimpici e programmi di creatività per i ragazzi delle scuole elementari e superiori; contribuire alle attività di beneficenza della comunità locale, come il volontariato nelle strutture assistenziali, la donazione, aiutare nei lavori agricoli e distribuire bricchette agli anziani soli.

  • Promuovere la città sfruttando la sua affiliazione al Movimento Olimpico

Una delle missioni iniziali del KSPO è stata quella di commemorare i Giochi Olimpici di Seoul e di gestire l’eredità olimpica. Valorizzando e riutilizzando le sedi olimpiche in tutta la città, contribuendo a diffondere la storia olimpica della città e lo spirito olimpico a Seoul e oltre. In questo modo il KSPO ha ancorato le attività moderne della città al suo passato olimpico.

FONDI

Il KSPO spesso organizza gare di bicicletta e motoscafo per raccogliere fondi. La fondazione è dotata di un velodromo e di un’area dedicata ai mezzi d’acqua dove gli spettatori possono guardare le gare e fare scommesse, attraverso uno dei pochi servizi legali di scommesse in Corea del Sud chiamato “Sports Toto”.

Sports Toto fu lanciato nell’ottobre 2001 per aiutare a finanziare la Coppa del Mondo FIFA Corea-Giappone del 2002; dal 2001 al 2020 KSPO ha raccolto 1,2 miliardi di dollari attraverso la vendita di biglietti stampati. Questi fondi sono stati utilizzati per costruire infrastrutture come lo stadio stesso della Coppa del Mondo del 2002, oppure installazioni necessarie per le Olimpiadi Invernali di Pyeongchang del 2018. 

Entrambe le gare di bicicletta e motoscafo hanno luogo nella provincia di Gyeonggi e chiunque desidera partecipare può comprare un biglietto per vincere una certa percentuale del premio. Le gare di bicicletta hanno permesso di raccogliere 7,2 miliardi di dollari tra il 1994 e il 2021, mentre quelle di motoscafo 1,8 miliardi di dollari tra il 2002 e il 2021. 

I profitti di questi progetti vengono re-distribuiti e ritornati alle comunità locali con lo scopo di: 

(1) promuovere l’attività fisica;

(2) supportare giovani atleti;

(3) sponsorizzare piccole e medie attività; 

(4) finanziare governi locali;

(5) pubblicizzare arte e cultura; 

(6) assistere l’interesse pubblico in altri modi.

SFIDE CHIAVE

  • Garantire i finanziamenti dalle attività sportive alle attività sportive

Il KSPO ha ideato un modello originale che finanzia lo sport attraverso lo sport. 

  • L’etica al centro della gestione

KSPO si impegna a fondo per far sì che la gestione etica sia parte integrante della vita quotidiana dei suoi dipendenti e dei suoi partner; migliorando la qualità del servizio attraverso innovazioni gestionali e culture aziendali trasparenti. Il KSPO compie sforzi continui, lavorando in modo equo e fiducioso, per diventare un modello di riferimento per tutti i servizi pubblici. Il programma LoveShareVolunteers di KSPO svolge un ruolo centrale nel far partecipare i suoi dipendenti a varie attività di volontariato nelle comunità locali, diffondendo i valori della condivisione e della crescita condivisa per rendere la società un posto migliore.

RISULTATI E RACCOMANDAZIONI CHIAVE

  • Rendere i cittadini sani e la Corea più energica attraverso la vitalizzazione dello sport per tutti
  • Valutazione gratuita della forma fisica e servizio di prescrizione dell’esercizio fisico

FONTI

https://www.olympiccities.org/wp-content/uploads/2019/09/Seoul_KSPO_gouvernance_WEB_FINAL.pdf

https://olympics.com/ioc/legacy/seoul-1988/the-korea-sports-promotion-foundation

Giulia S
Giulia. Cresciuta a pane e k-drama ha creato questo spazio per parlare del suo paese d'origine, la Corea del Sud, a 360° facendo perno sulla sua interculturalità e vuole sviluppare un ponte bi-direzionale tra la Corea e l'Italia. Racconta la Corea attraverso i kdrama con #dramiamo, propone uno sfizioso aperitivo coreano con #eatdrinkorea e fa lunghi approfondimenti sulle notizie dalla Corea per #rassegnadallacorea, il tutto a suon di Kpop con #radio360. Ogni tanto esce dal paese per osservare le altre culture con #oltrelacorea.

Articoli che ti potrebbero interessare

Decision to Leave
Cinema

Decision to Leave di Park Chan-wook

Ciclo di approfondimento su Park Chan-wook: Decision to Leave Finalmente è arrivato il momento clou di questo ciclo, e siamo lieti di presentare l’ultimo lavoro di Park Chan-wook che torna nei cinema a distanza di sei anni, dopo una parentesi dedicata al piccolo schermo. Presentato…

Leggi Tutto »
Sympathy for Lady Vengeance
Cinema

Sympathy for Lady Vengeance di Park Chan-wook

Ciclo di approfondimento su Park Chan-wook: Sympathy for Lady Vengeance Tra gli appuntamenti del ciclo “Park Chan-wook” non poteva certo mancare un titolo della famosa trilogia della vendetta. “친절한 금자씨 – Sympathy for Lady Vengeance” è il secondo film presentato, ovvero l’atto conclusivo della trilogia….

Leggi Tutto »
Espresso
News

[KOR] 안전하지 못 한 노동 현실과 Lorenzo에 대한 기억

이탈리아  시사주간지  L’Espresso 가  2022년  올해의 인물로 선정했고  2022년 12월18일 자 L’Espresso 표지인물로 선정한 주인공이 18세의 학생 Lorenzo(로렌조)이다. 로렌조는 실습현장에 파견된  학생 신분으로서 노동 사고사를 당한 이탈리아 최초의 희생자이다.  이 시사 주간지는 이에 관련된 노동현실과  노동 정책에 대한 5 꼭지의 기사를 16 페이지에 걸쳐 5명의…

Leggi Tutto »
Articoli
Shop

Il nostro shop

Partners
Link affiliati
Ristoranti amici

Ristorante Seoul

Via Filippo Turati 49, Roma

Quando andate, dite che seguite il Blog o fate il mio nome, avrete 10% di sconto

Ristorante Seoul Roma