Yoon si prepara alla presidenza

Yoon Suk yeol

Yoon si prepara alla presidenza a cura di Eleonora Aracri

Il neo Presidente 윤석열 • Yoon Suk-yeol deve ancora formalmente insediarsi, lo farà a Maggio, ma il suo comitato per la transizione è già alle prese con diverse attività. Mentre nel paese salgono le proteste per la scelta del Presidente di trasferire l’ufficio presidenziale, che viene vista da molti come una mossa che rappresenta, da una parte una minaccia per la sicurezza nazionale e dall’altra uno spreco eccessivo dei soldi dei propri contribuenti, tanto che una petizione recente sul sito ufficiale della presidenza ha raccolto un totale di 500.000 firme, il comitato ha organizzato due importanti telefonate, quella con il Presidente Cinese Xi Jinping e quella con la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen. 

La prima chiamata importante, soprattutto vista la propaganda anti-cinese tenuta dall’allora candidato Yoon Suk-yeol durante la campagna elettorale ed oggi neo Presidente, è stata quella con il Presidente Cinese Xi Jinping. Gli analisti sudcoreani hanno osservato inoltre che si tratta di una telefonata “senza precedenti“, questa è la prima volta infatti che il Presidente Xi Jinping chiama un capo di stato che ancora deve insediarsi ufficialmente. L’insediamento di Yoon Suk-yeol alla Casa Blu, la residenza del Presidente sudcoreano, è previsto per il 10 Maggio. 

La telefonata della durata di 25 minuti, è avvenuta il 25 Marzo. Il neo Presidente Yoon Suk-yeol ha sottolineato come entrambi i paesi devono collaborare per portare la pace nella penisola coreana, un riferimento tutt’altro che velato ai numerosi test missilistici che vengono ripetutamente effettuati dalla Corea del Nord. 

Dall’altra parte Xi Jinping ha affermato che:

“Cina e Corea del Sud sono vicini e partner inseparabili. La Cina attribuisce sempre grande importanza alle relazioni tra Cina e Corea del Sud”.

 

La Cina si augura dunque che i rapporti con il paese del calmo mattino possano diventare sempre più stabili. 

Entrambi i Presidenti hanno deciso di incontrarsi appena Yoon Suk-yeol entrerà ufficialmente in carica e di rimanere in stretto contatto. 

La seconda telefonata è stata quella con la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen. La chiamata è avvenuta il 1 aprile ed anche in questo caso sono stati 25 minuti di conversazione, in cui il neo Presidente Yoon Suk-yeol ha condannato l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, appoggiando il fronte comune fatto dalla comunità internazionale. Yoon spera inoltre che EU e Corea del Sud possano cooperare nei settori della salute, dell’ambiente e delle transizioni digitali. 

La Presidente Ursula von der Leyen ha ringraziato la Corea del Sud per le sanzioni imposte alla Russia e per l’invio di aiuti umanitari all’Ucraina, vi abbiamo parlato di questo in un vecchio articolo che ritrovate qui sul Blog, ed ha sottolineare che l’Unione Europea riconosce nella Corea del Sud un “partner strategico“. 

 

Sitografia e fonti:  

The Korea Herald
South China Morning Post
Kbs World
Yonhap News Agency
The Korea Times

©immagine da Yonhap News Agency

Yoon si prepara alla presidenza è stato redatto, elaborato e scritto da Eleonora Aracri che si ringrazia per il suo lavoro.
© è vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
Se prendete l’articolo, si prega di citare.

Ele Aracri
Eleonora classe 1994, laurea in Giurisprudenza. Calabrese di nascita, nerd di adozione. Appassionata di libri e storia, Eleonora si occupa della rubrica #dramiamoinhanbok, in cui ogni mese vi consiglia un drama storico e lo collega ad un consiglio letterario di diversa natura. Durante il periodo di Halloween cura invece la rubrica #dramiamospooky. Tutte le mattine nelle stories Instagram seleziona articoli per la nostra rubrica in comune #rassegnadallacorea, per cui scrive anche degli approfondimenti.

Articoli che ti potrebbero interessare

Little Women Ep 1-2
Dramiamo

Little Women Ep 1-2

Tutto mi sarei aspettata tranne un inizio così promettente, esplosivo ed imprevedibile. Sì, perché Little Women è un thriller in piena regola, mi sono lasciata ingannare dal romanzo da cui è tratto, pensando genuinamente che si trattava di una saga familiare. Nessuno sembra essere la…

Leggi Tutto »
Coogie AOMG
K-pop

Scopriamo l’artista: Coogie

Kim Jeong-hun, aka Coogie è un rapper e compositore sud coreano, che ha raggiunto la popolarità dopo aver partecipato nel 2018 al programma Show Me The Money 777. Nel 2020 rilascia il singolo “Fadeaway” in collaborazione con Jvcki Wai, Paloalto, The Quiett, e Bassagong, con…

Leggi Tutto »